Forum per scrittori

Reply

Quanto costa pubblicare e distribuire un libro?

« Older   Newer »
view post Posted on 16/11/2011, 13:41 Quote
Avatar

Principe di Galassia Arte

Group:
Member
Posts:
353

Status:


Pur essendo un appassionato di letteratura sin d'adolescente è da poco che scrivo ed è da poco che prendo informazioni sulle case editrici e su come operano. Mi chiedevo quanto costi per una casa editrice pubblicare e distribuire un libro. Visto che all'autore va, se è fortunato, circa il 10% sul prezzo di copertina ed al distributore circa il 40%, considerando che le case editrici più famose si occupano anche della distribuzione, mi chiedo quanto sia dispendioso per loro pubblicare e distribuire un libro. Poiché è l'autore che investe il suo capitale intellettuale e quindi molto dipende da lui, pensavo che se è bravo dovrebbe guadagnare qualcosa in più. Non parlo di me stesso, naturalmente, ma faccio un discorso in generale. Per questo mi chiedo se la percentuale che prendono le case editrici è così elevata perché queste spendono molto per pubblicare e nel caso di quelle più grandi anche per distribuire. Voglio capire se le case editrici guadagnerebbero lo stesso, da un libro scritto da un grande autore, se concedessero una percentuale maggiore a questi.

Il Tempo è un reame governato da un bambino che gioca a dadi
 
PM Email  Top
Alex Dyme
view post Posted on 17/11/2011, 01:05 Quote




Gli autori famosi non prendono royalty, ma l'anticipo. Il che significa che la major dà loro una cifra ben definita alla firma del contratto. Quanto spende una casa editrice? Dipende. Se è piccola si limita a produrre e distribuire poche copie e il resto le stampa a seconda delle richieste. Una major spende invece grossi capitali, perché distribuisce migliaia di copie in circuiti molto ampi. Ma quello che costa molto è anche la promozione. Naturalmente i grandi marchi fanno campagne promozionali a tappeto, costosissime. I piccoli editori si limitano al circuito web, alle presentazioni e ai canali che hanno disponibili (uffici stampa, volantinaggio, riviste, blog, ecc.).
Perché guadagnano di più? Perché il 90% del rischio è il loro. Tieni presente che spesso danno copie ai distributori in conto vendita e se vengono vendute guadagnano se no s'appendono. Naturalmente parliamo di editori veri, che non chiedono contributi di sorta. Quegli altri beccano i soldi dall'autore e non rischiano nulla.
 
Top
view post Posted on 18/11/2011, 12:04 Quote
Avatar

Principe di Galassia Arte

Group:
Member
Posts:
353

Status:


Grazie per la risposta. Ho letto, mesi fa, navigando sulla rete, che la Rowling con i suoi Harry Potter era riuscita a guadagnare qualcosa come un miliardo di dollari e mi sembrava un po' difficile che li avesse fatti senza prendere nessuna percentuale sui libri.

Il Tempo è un reame governato da un bambino che gioca a dadi
 
PM Email  Top
2 replies since 16/11/2011, 13:41
 
Reply